alt Quale sarà il ricordo più bello della Sagrantino? Il bel percorso tra ulivi e vigneti? Lo straordinario debutto di Andrea 11° di categoria sul lungo? Dopat che appena si spilla un numero si divincola in griglia e non lo tiene più nessuno? Il gruppone MauroneScornaCeribelloOmbrosoBiscionTaleb che ha tirato controvento decine di ciclisti ? Il Buon Samaritano David che ha salvato Aramis? Il muretto finale al 18% tanto gradito da Mario e Valerio? La perfetta organizzazione Mineral con tartufi al Baciafemmina di Scheggino e pernottamento nell’incantevole Castello di Poreta?

No! negli occhi dei PV resteranno soprattutto le … dolci colline di Montefalco

alt